Asseverazione S.G.S. nei cantieri

L’Asseverazione, prevista dal “Testo Unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”, assegna agli organismi paritetici il compito di rilasciare, su richiesta delle imprese, un attestato comprovante l’adozione e l’efficace attuazione dei modelli di organizzazione e gestione della sicurezza.

La Commissione Nazionale dei Comitati Paritetici Territoriali (CNCPT), prima in collaborazione con UNI e poi con il supporto editoriale dell’ INAIL, hanno pubblicato le linee guida (interne) per l’asseverazione nei cantieri e l’opuscolo divulgativo sui vantaggi normativi e previdenziali dei cantieri asseverati.

La documentazione, pur se finalizzata alle procedure interne degli enti bilaterali per la certificazione, può essere strategicamente utile per quelle imprese e/o quei professionisti che intendessero far asseverare un cantiere, avendo piena conoscenza, sin da subito di quali iniziative di prevenzione e programmazione intraprendere per centrare l’obiettivo del S.G.S. di cantiere.
Link: asseverazioneinedilizia.it
Fonti: iCLhub, CNCPT, UNI



Lascia un commento