CORSO PER R.S.P.P. – DATORE DI LAVORO

Descrizione: Il corso viene effettuato secondo quanto previsto dal D.Lgs. 81/2008, art.34 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 che ha riunito tutta la materia della sicurezza sui luoghi di lavoro. Il corso aiuta quindi il datore di lavoro che svolge il ruolo di responsabile del servizio di sicurezza a risolvere efficacemente le problematiche in materia di sicurezza sul

Decreto Cura Italia: validazione straordinaria dei dispositivi di protezione individuale – Pubblicate le Faq

Il decreto legge 17 marzo 2020 n. 18, all’art. 15 prevede la validazione straordinaria ed in deroga dei dispositivi di protezione individuale (d.p.i.). Tale articolo detta disposizioni straordinarie per la gestione dell’emergenza Covid-19 e attribuisce all’Inail la funzione di validazione straordinaria e in deroga dei dispositivi di protezione individuale (d.p.i.). L’Inail collabora alle misure di

Soggetti formatori autorizzati alla formazione in materia di sicurezza

Quali soggetti sono autorizzati ad erogare la formazione ex D.Lgs. 81/08? All’interno dell’ Allegato A dell’Accordo Stato Regioni del 07 luglio 2016  troviamo l’elenco dei soggetti formatori autorizzati alla formazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. Nello specifico: Regioni e Province Autonome; Enti di formazione accreditati conformemente al modello di accreditamento specifico di ogni

Nuovo modello per le autodichiarazioni

È disponibile il nuovo modello di autodichiarazione relativa agli spostamenti aggiornato con la nuova dicitura relativa alle condizioni previste dall’art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus

Corso SAB – Somministrazione Alimenti e Bevande (ex corso REC)

PARTENZA MERCOLEDÌ 27 GIUGNO   alle ore 15.00 il Corso R.E.C.  (REQUISITO PROFESSIONALE PER IL COMMERCIO) Il corso è finalizzato a far acquisire l’abilitazione all’esercizio dell’attività di commercio alimentare (D.Lgs. 114/98) e/o somministrazione di bevande ed alimenti (L. 287/91), obbligatoria per legge per chiunque intende esercitare attività commerciali. L’80% del monte ore è in F.A.D. (formazione a distanza). Attraverso la

Dall’indirizzo PEC ricavare i dati di imprese e professionisti (www.inipec.gov.it)

Sintetizziamo la procedura se si conosce la PEC di un professionista o di un’azienda e si vuole risalire ai dati dell’intestatario: Utilizzare il seguente link per aprire la pagina di ricerca presente nel sito INIPEC (Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata; Digitare all’interno del campo “Indirizzo PEC” l’indirizzo appartenente al professionista o all’azienda della quale

Online gli Atti del Convegno Nazionale AIRP a Salerno

Resi pubblici gli atti del convegno nazionale organizzato dall'Associazione Italiana Radioprotezione (AIRP) su Sorgenti di radiazioni: dai modelli alle misure. Parlando di “Sorgenti di radiazioni: dai modelli alle misure”, si vuole focalizzare l’attenzione sulla caratterizzazione della fonte di radiazioni: la sorgente appunto. Si intendono considerare tutte le possibili sorgenti: sia le sorgenti di radiazioni ionizzanti, di

Fondazione Inarcassa | Corso FAD: “CAM – criteri ambientali minimi”

Il corso denominato “CAM – criteri ambientali minimi” è disponibile dal 12 aprile 2017 fino al 30 marzo 2018 e dà diritto al rilascio di n. 8 CFP agli Architetti e agli Ingegneri iscritti alla Fondazione Inarcassa. Il percorso formativo è articolato in 8 ore suddivise in moduli da 15 minuti ciascuno nei quali sono

Circolare INAIL sul lavoro agile

Il lavoro agile è una modalità flessibile di lavoro subordinato rispetto all’orario e al luogo della prestazione lavorativa che, per la parte resa fuori dei locali aziendali, è eseguita senza una postazione fissa, ma che comunque comporta l’estensione dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali (legge 22 maggio 2017, n. 81). L’INAIL ha emanato oggi

Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro

Con il Decreto direttoriale del 20 settembre 2017 è stato adottato il Quattordicesimo elenco, di cui al punto 3.7 dell’Allegato III del Decreto interministeriale 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’articolo 71, comma 11, del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni. Il Decreto si compone di cinque

Avviso per la realizzazione di progetti prevenzionali 2017

Il 15 luglio 2017 scade il termine di presentazione delle manifestazioni di interesse per la realizzazione di progetti finalizzati allo sviluppo della prevenzione in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Link: Manifestazioni di interesse con scadenza 2017 Fonte: INAIL

La formazione è obbligatoria anche per l’unico collaboratore presente nella mia attività?

Si. Occorre effettuare la formazione anche nel caso in cui sul luogo di lavoro sia presente un singolo lavoratore. Così come specificato nell'art. 2 comma 1. lettera a) del d. lgs. 81/08 per lavoratore si intende colui che "(omissis) indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell'ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o

Tutorial Gestione Aula

Salute e sicurezza: pubblicate nuove risposte a interpello

Di seguito viene riportata la news pubblicata sul sito del Ministero del Lavoro: La Direzione Generale per l’Attività Ispettiva informa che sono disponibili le risposte ai seguenti quesiti: 25/10/2016 – n. 19/2016 destinatario: Enea istanza: Obbligo di designazione e relativa informazione e formazione degli addetti al primo soccorso 25/10/2016 – n. 18/2016 destinatario: CNAPPC istanza: Svolgimento dei

Nove regole vitali per l’utilizzo di carrelli elevatori

Titolo: Nove regole vitali per l’utilizzo di carrelli elevatori. Descrizione: L’Ente assicurativo elvetico SUVA ha rilasciato la versione aggiornata (Febbraio 2016) del Vademecum sull’uso in sicurezza dei carrelli elevatori: “Nove regole vitali per l’utilizzo dei carrelli elevatori”. Fra le novità, ergonomia del posto di lavoro, la postura corretta della posizione di guida, le procedure per lo

Riassunzione e visita medica preventiva

Relativamente alla visita medica preventiva intesa a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato, la Commissione tecnica del Ministero del Lavoro in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con interpello n. 8 del 24 ottobre 2013, ha precisato che nel caso di assunzioni dello stesso lavoratore successive ad una interruzione

Convegno finale del Progetto IRRISAT:La salvaguardia delle risorse idriche in Campania

Il progetto IRRISAT, di cui il Centro di Telerilevamento RESLEHM dell’Università di Salerno è stato il capofila, ha avuto per obiettivo lo sviluppo e l’applicazione di un sistema di supporto irrigazione basato sull’impiego di immagini satellitari. Il Convegno si propone di condividere i risultati conseguiti nel corso del progetto, sia dal punto di vista scientifico,

L’organizzazione del sistema aziendale di prevenzione: soggetti ed obblighi tecnici

L’autrice, Chiara Lazzari, analizza le disposizioni del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni, riguardanti l’organizzazione del sistema aziendale di prevenzione, con particolare riferimento alla disciplina in tema di servizio di prevenzione e protezione dai rischi, gestione delle emergenze, medico competente e sorveglianza sanitaria, così da evidenziare gli elementi di continuità e di discontinuità rispetto alla

Addetto antincendio – attività a rischio d’incendio basso

Il corso di formazione per l’addetto antincendio è normato ai sensi del D.Lgs. n.81/2008. L’art. 18, comma 1, lettera b) e l’art. 43, comma 1, lettera b) del D.Lgs. n.81/2008, che impongono al Datore di Lavoro di “designare preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori

Bando Comune di Cesa (CE) – Elenco tecnici ingegneria ed architettura

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania (BURC ACODe) n. 1 del 2015 un Avviso del Comune di Cesa (CE) per la formazione di un elenco di  tecnici per l’affidamento di servizi di ingegneria ed architettura L’eventuale affidamento dei servizi connessi all’ingegneria ed all’architettura di competenza del Comune di Cesa (CE) il cui importo stimato sia inferiore ad € 100.000,00

Percorsi formativi di inserimento professionale nel settore della Green Economy

L’Agenzia formativa DIDACTICA.IT in collaborazione con F.LLI GENTILE R & S SRL, CLIMAX SRL, PROGEST SPA, BUTTOL SRL – organizza, un corso di formazione della durata di 1100 ore per “Tecnico per la bonifica dei siti inquinati”. L’intervento formativo, della durata di 1100 ore di cui 600 di teorie e 400 di stage, è finanziato

Campi Elettromagnetici (radiazioni non ionizzanti) e D.Lgs. 81/2008

Le Radiazioni Non Ionizzanti (e non ottiche) (NIR- Non-Ionizing Radiation) hanno un intervallo di frequenza che va da 0 Hz fino a 300 GHz. Sono radiazioni Non Ionizzanti le microonde (MW: microwave), le radiofrequenze (RF: radiofrequency), i campi elettrici e magnetici con frequenza estremamente bassa (ELF: Extremely Low Frequency), tendente alla staticità. I meccanismi di interazione dei campi elettromagnetici

CEI 11-27:2014

Il 1° febbraio 2014 è entrata in vigore la quarta edizione della norma CEI 11-27 sui lavori elettrici, che è stata redatta facendo corrispondere la numerazione degli articoli e dei paragrafi alla nuova edizione della Norma europea CEI EN 50110-1:20131 ( un esempio di tale allineamento editoriale è l’art. 3.2 tratta lo stesso argomento in entrambe le norme.

Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 (Testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro) edizione Maggio 2014

Il Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, anche noto come Testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro, regolamenta la salute e la sicurezza sul lavoro in Italia. In questa sezione troverete la versione aggiornata a Maggio 2014 [iconbox title=”Download del file in formato .pdf” title_align=”left” content_align=”left” layout=”boxed” align=”middle_left” type=”vector” icon=”momizat-icon-box-add” icon_align_to=”box”

Ecomondo. Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile

Ecomondo, la Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile” si svolgerà a Rimini, quartiere fieristico, dal 5 al 8 novembre 2014. La mission di Ecomondo per l’edizione 2014 consiste nel trattare la responsabilità condivisa ad ogni livello (istituzioni, imprese, cittadini) per governare la complessità ambientale e per individuare processi e

Sicurezza antincendio. Valutazione del rischio incendio.

“Il manuale si propone come prosieguo del precedente volume “Formazione antincendio”, edizione 2012. Si occupa degli aspetti più prettamente progettuali dell’ingegneria antincendio, spaziando dalla valutazione del rischio d’incendio alla redazione della nuova modulistica di prevenzione incendi (d.m. 7 agosto 2012), soffermandosi sull’approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio (Fire Safety Engineering). Ognuno degli argomenti trattati è stato

Uso in sicurezza delle scale portatili

Obiettivo dei Quaderni Tecnici è accrescere il livello di sicurezza nei cantieri temporanei o mobili. Forniscono informative basate su leggi, circolari, norme tecniche specifiche e linee guida utili a individuare e perfezionare metodologie operative per il miglioramento delle misure di prevenzione contro i rischi professionali. I Quaderni sono rivolti a coloro che operano nell’ambito dei

Formazione per Lavoratori – Modulo specifico Rischio Basso (4 ore)

Il Corso di Formazione per Lavoratori di aziende appartenenti al livello di Rischio Basso, assolve gli obblighi indicati nel D.lgs. 81/08, T.U. Sicurezza, D.lgs. 160/09 e gli aggiornamenti dell’ultimo accorso Stato Regioni in materia di prima formazione ed aggiornamento dei lavoratori delle aziende a basso rischio. [iconbox title=”Destinatari” title_align=”left” content_align=”left” layout=”boxed” title_color=”#1002dd” align=”left” type=”vector” icon=”momizat-icon-users2″

Celle solari stampate

Un Team di Scienziati australiani è ad un passo dal mettere a disposizione del mercato un modo più economico e più veloce per stampare celle solari su plastica. Il capo ricercatore del CSIRO, dottoressa Fiona Scholes, ha confermato che la tecnologia è prossima alla fase di commercializzazione e potrebbe essere utilizzato non solo per le installazioni su tetto ma

Formazione per i lavoratori – Modulo generale (4 ore)

Il Corso di Formazione per Lavoratori, assolve gli obblighi indicati nel D. Lgs. 81/08 (T.U. Sicurezza) e al D. Lgs. 160/09. [iconbox title=”Modalità di erogazione” title_align=”left” content_align=”left” layout=”boxed” title_color=”#1002dd” align=”left” type=”vector” icon=”enotype-icon-user-add” icon_align_to=”box” size=”32″ ]Il corso può essere erogato ON-LINE utilizzando la piattaforma Koaula™ oppure direttamente in modalità frontale presso la vostra azienda.[/iconbox] [iconbox title=”Costi” title_align=”left” content_align=”left” layout=”boxed” title_color=”#1002dd”

E-commerce Support

Sell digital goods and services with ease. Woocommerce is a free and powerful e-commerce platform for WordPress and Quantum comes fully equipped with Woocommerce support.

Banca dati ISS – INAIL in Excel per la valutazione del rischio sanitario ambientale

E’ possibile effettuare il download della Banca dati ISS – INAIL (in Excel) relativa alle proprietà chimico-fisiche e tossicologiche delle specie chimiche inquinanti elencate in Tabella 1 dell’Allegato 5, al Titolo V, Parte Quarta, del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.; tale strumento è finalizzato all’applicazione della procedura di analisi di rischio sanitario-ambientale (AdR), di cui al citato decreto. All’elenco normativo

Asseverazione S.G.S. nei cantieri

L’Asseverazione, prevista dal “Testo Unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”, assegna agli organismi paritetici il compito di rilasciare, su richiesta delle imprese, un attestato comprovante l’adozione e l’efficace attuazione dei modelli di organizzazione e gestione della sicurezza. La Commissione Nazionale dei Comitati Paritetici Territoriali (CNCPT), prima in collaborazione con UNI e

Verifiche periodiche sulle attrezzature di lavoro

Il  Decreto del Fare, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 20 Agosto scorso (Supplemento Ordinario n. 146), modifica il comma 11 dell’ Articolo 71 del D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza)  introducendo importanti cambiamenti nello scenario normativo delle verifiche sulle attrezzature di lavoro. Le Verifiche periodiche sulle attrezzature di lavoro sono un importante tassello del testo

Piatti autopulenti in Nanocellulosa

La svedese Tomorrow Machine sta studiando posate e piatti autopulenti. La rivoluzione sarà resa possibile grazie alla nanocellulosa, un materiale ricavato dalla segatura e totalmente atossico, che rivestirà gli oggetti. La pellicola idrofobica di cui potrebbero essere rivestiti i piatti di domani, permetterà una pulizia degli stessi con semplici movimenti oscillatori. Al momento Tomorrow Machine,

Aggiornamento del browser Google Chrome

Quando sono disponibili gli aggiornamenti In genere gli aggiornamenti vengono eseguiti in background quando chiudi e riapri il browser. Se, però, non chiudi il browser da un po’ di tempo potresti notare che il menu Chrome del browser cambia colore e diventa verde , arancione  o rosso . Se il menu è verde significa che c’è un aggiornamento

Etichettatura dei prodotti alimentari – Regolamento UE 1169/2011

La normativa che ha ridefinito l’etichettatura dei prodotti alimentari è il Regolamento UE 1169/2011.. Così come stabilito nell’art. 55, a partire dal 13 dicembre 2014, gli stati membri dell’Unione Europea dovranno allinearsi a tale regolamento ad eccezione di: 

INAIL – Sorveglianza degli infortuni mortali e gravi

INFOR.MO. è lo strumento messo appunto dall’ INAIL per l’analisi qualitativa dei casi di infortunio collegato al sistema di sorveglianza degli infortuni mortali e gravi. Visita il sito al seguente link : IN.FORMO

Stress lavoro – correlato e rischi psicosociali: Che cosa s’intende?

I lavoratori avvertono stress quando le esigenze lavorative sono superiori alla loro capacità di farvi fronte. Lo stress lavoro-correlato è un problema a livello di organizzazione e non una colpa individuale. È una delle conseguenze più importanti derivanti da un ambiente di lavoro carente dal punto di vista psicosociale. Per rischi psicosociali si intendono gli effetti negativi in

Stress lavoro – correlato e rischi psicosociali: Che cosa s’intende?

I lavoratori avvertono stress quando le esigenze lavorative sono superiori alla loro capacità di farvi fronte. Lo stress lavoro-correlato è un problema a livello di organizzazione e non una colpa individuale. È una delle conseguenze più importanti derivanti da un ambiente di lavoro carente dal punto di vista psicosociale. Per rischi psicosociali si intendono gli effetti negativi in

INAIL: Autoliquidazione, riduzione premi e contributi (circolare n. 25 – 7 maggio 2014)

Organo: Direzione generale, Direzione centrale rischi, Direzione centrale servizi istituzionali settore navigazioneDocumento: Circolare n. 25 del 7 maggio 2014Oggetto: Riduzione dei premi e contributi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Provvedimenti attuativi dell’art. 1, comma 128, legge 147/2013. Misura della riduzione per il 2014 e modalità applicative.  […] L’art. 1, comma 128,

Presentazione delle candidature per l’istituzione degli Albi dei componenti dei Gruppi di Verifica del GSE

​Il GSE intende realizzare quattro distinti Albi dei componenti dei Gruppi di Verifica per specifiche tipologie di impianti/interventi che possono essere oggetto di controllo documentale e sugli impianti. Gli Albi in particolare sono: Albo 1 – Impianti termoelettrici alimentati a biogas, gas da discarica, gas residuati dai processi di depurazione e bioliquidi; Albo 2 – Interventi di efficienza energetica negli usi finali, con

Bando “Efficienza Energetica” nelle Regioni Convergenza: proroga

L’apertura dello sportello per l’invio delle domande di accesso alle agevolazioni relative al Bando Efficienza Energetica nelle Regioni Convergenza (Decreto Ministeriale 5 dicembre 2013) è stata prorogata alle ore 10:00 del 29 aprile 2014. Gli incentivi previsti dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 5 dicembre 2013 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2014) sono

Accordo 22 febbraio 2012 – Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori (art. 73, comma 5, D. Lgs. 81/2008)

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo 22 febbraio 2012 Accordo ai sensi dell’art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per

Scadenza INAIL ISI 2013

PROMEMORIA DI OGGI Giorno: 08/04/2014 Ora: 09:00 Cantiere: INAIL Tipologia: Incentivi Note: Data ultima entro la quale è possibile presentare i progetti per il bando per il finanziamento INAIL ISI 2013 sui progetti sicurezza lavoro in azienda.

“DECRETO DEL FARE”: LE SEMPLIFICAZIONI PER LE ASSOCIAZIONI IN TEMA DI SICUREZZA SUL LAVORO

La Legge 98/2013, pubblicata sulla G.U. del 20 Agosto 2013 (legge di conversione del D.L. 69/2013 c.d. “Decreto del Fare”), ha introdotto alcune modifiche al D. Lgs. 81/08 di estrema rilevanza per il mondo dell’associazionismo.

“Decreto del Fare”: semplificazioni per la sicurezza sul lavoro

Con la pubblicazione Decreto Legge 21 giugno 2013, n. 69 “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”, denominato anche “Decreto del Fare”,  sono entrate in vigore una vasta gamma di novità che avranno ricadute anche importanti su molti aspetti della vita delle imprese. Anche per quanto riguarda la salute e sicurezza sul

Corso di Aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori (4 ore)

Corsi ON-LINE per Aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, rivolto ai lavoratori eletti per tale incarico in aziende con un numero di lavoratori inferiore ai 50 è regolamentato dall’art. 37 del d.lgs. 81/08 che ne stabilisce la durata (minima di 4 ore) ed il programma. Contattaci e acquista il tuo esame (65,00 €

Bando per strutture preposte al controllo della funzionalita’ ed efficienza delle macchine irroratrici

Con Decreto Dirigenziale n. 331 del 12.09.2013 – A.G.C. 11 Sviluppo Attività Settore Primario – è stato approvato il Bando

Progetto Fenice: Cemento dalla ceneri delle centrali termoelettriche

Il “Progetto Fenice”, ideato e realizzato dal professor Alberto Mariani (docente di Chimica Industriale e dei Polimeri al Dipartimento di Chimica e Farmacia dell’Università degli Studi di Sassari e direttore del Master Internazionale di II livello “Chimica Verde: produzioni chimiche e nuovi materiali da fonti rinnovabili”) è destinato ad avere importanti ripercussioni nel campo della sostenibilità

Recupero del relitto della “Costa Concordia”

Le operazioni di recupero del relitto della “Costa Concordia” sono iniziate alle 9:06, con tre ore di ritardo rispetto alla tabella di marcia prevista.

Una Tavola Periodica un pò “speciale”

Tavola periodica in cui ciascun elemento è rappresentato da un oggetto che lo contiene.

Metodologie e interventi tecnici per la riduzione del rumore negli ambienti di lavoro

I ricercatori dell’Inail, in collaborazione con le parti sociali e datoriali e le Asl, hanno realizzato il manuale “Metodologie e interventi tecnici per la riduzione del rumore negli ambienti di lavoro”, approvato dalla

Nuova versione del software Docet rilasciato dall’ENEA

E’ stata pubblicata la nuova versione del software DOCET dedicato alla procedura semplificata di calcolo per la certificazione energetica degli edifici.

Sicurezza nei luoghi di lavoro: aumentate ammende e sanzioni

Il D.L. n. 76/2013, con l’art. 9, comma 2, ha sostituito il comma 4-bis del D.Lgs. n. 81/2008, relativo alle contravvenzioni in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro ed alle sanzioni amministrative pecuniarie previste dal medesimo decreto legislativo.

Requisiti per certificatori energetici – G.U. n.149 del 27 giugno 2013

Nella Gazzetta Ufficiale n. 149 del 27 giugno 2013, è stato pubblicato il Regolamento di attuazione dell’art. 4, comma 1, lett. c) del D.Lgs. 19 agosto 2005 n. 192 che definisce i requisiti professionali ed i criteri di accreditamento necessari per assicurare la qualificazione professionale e l’indipendenza dei tecnici esperti e degli organismi abilitati a rilasciare la certificazione energetica degli edifici.

Nuovo regolamento di prevenzione incendi – D.P.R. 151/2011

Il nuovo Regolamento di prevenzione incendi (D.P.R. 151/2011) ha introdotto novità sostanziali rispetto alla normativa previgente. Tali novità riguardano sia i procedimenti di prevenzione incendi, sia le attività soggette ai controlli da parte dei Comandi provinciali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Prorogata al 11/06/2013 l’iscrizione al Registro Nazionale dei Gas fluorurati

AL VIA IL REGISTRO NAZIONALE DEI GAS FLUORURATI AD EFFETTO SERRA E’ operativo il Registro telematico Nazionale delle persone e delle imprese certificate per l’utilizzo dei Gas Fluorurati ad effetto serra: è stato infatti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 febbraio 2013 il comunicato del Ministero dell’Ambiente che dà l’avvio al Registro in questione. Il termine

A Napoli la terza edizione di EcoLogicaMente

Al via a Napoli la terza edizione di EcoLogicaMente, la Mostra Mercato dedicata al consumo critico e allo sviluppo sostenibile organizzata dal Comune di Napoli in collaborazione con Area Comunicazione e che si terrà dal 23 al 26 maggio.

Registro nazionale dei Gas Fluorurati ad effetto serra

Il DPR 43 “Regolamento recante attuazione del regolamento CE n. 842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 20/04/2012 e in vigore dal 5 maggio 2012, ha dato attuazione al Regolamento CE, introducendo alcune novità per le aziende che gestiscono, internamente o per servizio, i gas fluorurati a effetto serra.

Documento valutazione rischi obbligatorio dal 1 Giugno 2013

La circolare del 31/01/2013 emanata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a seguito di numerose richieste di chiarimento circa la proroga del termine per I”autocertificazione della valutazione dei rischi ai sensi dell’articolo 29,

Dal 1 gennaio 2013 STOP all’autocertificazione per la valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro.

Il documento di valutazione dei rischi (DVR),  strumento attraverso il quale il Datore di Lavoro (DdL) effettua la valutazione globale e documentata di tutti i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori, è obbligo non delegabile del Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/2008, art. 2).

Come capire se il server è windows o linux

Richiamando una pagina del sito inesistente (www.nomesito.itnonesiste.html), verrà visualizzato l’ errore contenente l’informazione sul tipo di server del dominio.

Il “Conto Energia” fino al 27 agosto 2012

Il cosiddetto “Quarto Conto Energia”, regolato dal Decreto Ministeriale 5 maggio 2011, avrebbe dovuto definire il valore degli incentivi riconosciuti agli impianti fotovoltaici realizzati nel periodo compreso tra l’01/06/2012 ed il 31/12/2016. L’obiettivo indicativo di potenza installata a livello nazionale si aggirava attorno a circa 23.000 MW, corrispondente ad un costo indicativo cumulato annuo degli

Decreto sviluppo – A giorni la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

Il Decreto Sviluppo è legge. L’aula del Senato ha votato la fiducia sul provvedimento. Questa mattina il Senato della Repubblica ha espresso il voto di fiducia sul Decreto Sviluppo che viene così convertito in legge. Si attende quindi la pubblicazione nei prossimi giorni in Gazzetta ufficiale.

Smaltimento moduli fotovoltaici – Cobat

il Decreto 5 maggio 2011 – Incentivazione alla produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici (IV “Conto Energia”), stabilisce che per poter avere accesso agli incentivi per gli impianti che entrano in esercizio successivamente al 30 giugno 2012,

A.E.E.G. – Autorità per l’energia elettrica e il gas

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas è un organismo indipendente, istituito con la legge  14 novembre 1995, n. 481 con il compito di tutelare gli interessi dei consumatori e di promuovere la concorrenza, l’efficienza e la diffusione di servizi con adeguati livelli di qualità, attraverso l’attività di regolazione e  di controllo nei settori di

Impianti Solari Expo 2012

Dal 29 al 31 marzo 2012 torna a Fiere di Parma l’appuntamento con Impianti Solari Expo, l’unico evento B2C dedicato alle energie rinnovabili, alle soluzioni tecnologiche e finanziarie relative agli impianti industriali. Giunta alla terza edizione, Impianti Solari Expo ha come primo obiettivo quello di offrire una rassegna completa delle soluzioni specifiche per gli impianti

Expoedilizia 2012

Si terrà dal 22 al 25 marzo 2012 nei padiglioni del polo fieristico della capitale la prossima edizione di Expoedilizia, la Fiera professionale per l’edilizia e l’architettura organizzata da ROS, società partecipata da Fiera Roma e Senaf. La scelta di spostare la manifestazione a primavera nasce per dare l’opportunità al mondo produttivo e ai professionisti

BioEnergy 2012

BIOENERGY si pone come obiettivo principale la valorizzazione del ruolo dell’agricoltura nella produzione di energia pulita. Biogas, ma anche fotovoltaico, solare, geotermico, eolico e idroelettrico: a Cremona si possono toccare con mano centinaia di soluzioni tecnologiche per aiutare aziende e famiglie a saperne di più su questo nuovo settore in grande espansione.

Parco eolico più grande del mondo

Foreness Point (Kent) – Gran Bretagna – “Siamo un’isola e credo fermamente che noi si debba sfruttare al massimo i venti, le onde e le correnti. So che c’é ancora molto da fare per liberare quel genere d’investimenti necessari per introdurre nel Regno Unito un’economia a basso consumo di CO2 ma il governo è deciso

come possiamo aiutarti?

Contattaci se hai richieste specifiche inerenti le attività dello studio.